Tagliatelle di Farro ai Porcini - Le ricette - Vegetariano e Vegano si ma con Gusto

Il gusto può essere anche leggero

 Il Cibo VeganoIl VegetarianoSano e leggero si ma con Gusto

 parola di chef 

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tagliatelle di Farro ai Porcini

Vegetariano e Vegano si ma con Gusto
Pubblicato da in Cucina Vegana ·
Questa settimana continua il nostro viaggio nella cucina vegana e vegetariana, ma con un piccolo occhio ai funghi, un prodotto tipico di questa stagione con numerose varietà.Questa ricetta ha come protagonisti i funghi porcini abbinati alle tagliatelle al farro.
I funghi porcini sono una varietà molto versatile in cucina , si possono preparare in mille modi , ma secondo il mio modesto parere abbinati con la pasta rendono in modo particolare .
Ho voluto abbinarli alle tagliatelle di farro così da dare anche a quest'antica ricetta quel tocco vegano e vegetariano
Partiamo come sempre dagli ingredienti per 4 persone:
360 grammi di tagliatelle di farro
400 grammi di funghi porcini freschi
20 cl di vino bianco secco
1 spicchio di aglio
2 noci di margarina
olio extravergine di oliva quanto basta
Iniziamo la nostra ricetta dai funghi. Grattiamo per bene la terra con l’aiuto di un coltellino, li laviamo sotto l’acqua corrente e li tagliamo a fette non molto sottili.
Mettiamo un po’ di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente con uno spicchio di aglio che facciamo rosolare per bene. Tolto l’aglio, mettiamo i funghi porcini e li facciamo saltare un po’ nell’olio. Sfumiamo con il vino bianco a fiamma vivace e, quando questo sarà evaporato, abbassiamo la fiamma, aggiungiamo un bicchiere di acqua e continuiamo la cottura per circa 15 minuti.
Passato questo tempo aggiungiamo 2 noci di margarina e un po’ di pepe, amalgamiamo e mettiamo da parte.
Caliamo in abbondante acqua salata le nostre tagliatelle di farro e le facciamo cuocere per il tempo scritto sulla confezione. Le scoliamo e le saltiamo con i funghi, dividiamo in quattro piatti di portata e, se gradiamo, mettiamo un po’ di prezzemolo tritato.
Ecco pronto il nostro primo piatto realizzato per i vegani, ma, vi assicuro, da provare per tutti!
Stiamo nelle ultime settimane abbinando  le ricette vegano ai vini italiani , questa ricetta l'abbinerei ad un bianco aromatico profumato e di buona mersistensa un buon Tocai Fruliano , un abbinamento tutto da provare.



Sito curato dal veganchef Piero Cantore
Pagina Facebook
Torna ai contenuti | Torna al menu